Tu sei qui

2012: torna l'Aprilia in MotoGP

Riaffiorano le voci di un prototipo 1000 per Biaggi. Sarà nuovamente sfida con Rossi?

Nel 2012 la FIM ha aperto, meglio, è tornata ai motori di 1000 cc di cilindrata per la MotoGP. Un cambiamento che ha fatto piacere soprattutto alle case europee che ora sembrano nuovamente interessate a sbarcare nella classe regina.

E' notizia recente che la storica Norton si sia fatta avanti chiedendo due posti nello schieramento di partenza alla Dorna, la società che organizza il motomondiale, e ora si parla, per la stessa data, addirittura di un ritorno dell'Aprilia.

Attenzione, però, a leggere meglio il nuovo regolamento (che ancora non c'è a parte pochi dettagli come l'alesaggio di 81 mm) perché il motore che potrebbe essere utilizzato in MotoGP dalla casa di Noale non sarebbe quello, vincente, che Max Biaggi sta portando al titolo iridato nella Superbike quest'anno, ma  un prototipo puro. Questo per evitare conflitti con la Superbike che non gradisce l'utilizzo di motori derivati dalla serie.

Anzi in proposito sembra che Carmelo Ezpeleta abbia già chiesto alla Honda di mettere in produzione ed in commercio un mille prototipo da vendere ai “Claiming Rules” team, cioè quelle squadre che non sono né ufficiali, né Satelliti.

Vuoi vedere che, nel 2012, assisteremo di nuovo (ma in colpevole ritardo) allo scontro che ha appassionato il mondo motociclistico, cioè alla sfida Rossi-Biaggi, questa volta entrambi alla guida di una moto italiana?

Dopotutto entrambi quest'anno hanno firmato (nel caso di Biaggi: firmerà) un contratto biennale...

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti