Tu sei qui

Nicky, mano pesante

L'americano ha corso con questa mano...ed ha lottato a lungo con Rossi!

Nicky Hayden, in pista con una mano molto dolorante e una piccola frattura dopo la caduta in qualifica, ha corso con grande determinazione ottenendo il sesto posto. Alla fine della giornata, poi, ha postato queste foto su twitter: impressionante!

Per aiutarlo a tenere il manubrio, i ragazzi della sua squadra gli avevano preparato una manopola "insalsicciata", per aumentarne il diametro.

"Tutto considerato devo essere soddisfatto di questo sesto posto, il nostro passo non era male anche se non come quello dei ragazzi che hanno fatto il podio - ha detto Kentucky Kid - Quando Valentino mi ha superato sono riuscito  stare un po' con lui ma poi non ce l'ho più fatta ed ho cercato di mantenere comunque un ritmo che mi permettesse di portare a casa il risultato e dei buoni punti. Ringrazio la squadra perché ha modificato la moto per darmi migliore aderenza sulle curve a sinistra ed ha funzionato. Non so se senza il problema alla mano avrei potuto fare molto meglio, onestamente quando abbassi la visiera l'adrenalina della gara ti fa sentire meno male, ma certamente dopo il traguardo ero un po' provato. La cosa che mi preme di più è riuscire a provare domani perché sarà importantissimo farlo".

"Nicky oggi è partito con un problema alla mano e non pensavo sarebbe riuscito ad arrivare sesto e a girare su tempi così buoni", è stato il commento di Guareschi.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti