Tu sei qui

FIM apre alle 1000 in MotoGP

In arrivo nuovi regolamenti e prove il venerdì mattina. C'è anche la Moto3

La Federazione Internazionale ha reso noto con un comunicato alcune modifiche al regolamento del 2010 e delle anticipazioni per il 2012.

Per l'anno in corso sono state reintrodotte le prove del venerdì mattina. La novità sarà attiva solo per il prossimo GP di Aragon in Spagna. La nuova sessione sarà di 40 minuti per la 125 e la Moto2 e di 50 minuti per la Motogp.

Cambia anche la regola dei motori. Alle case che nel biennio 2008-2009 non abbiano vinto almeno una gara sull'asciutto sarà permesso utilizzare nove motori invece di 6. Come si sia arrivati a una definizione simile e bizzarra è difficile saperlo. Non si faceva prima a scrivere che alla Suzuki è permesso usare 9 motori?

Diverse anche le regole per i test post gara nel 2010. I piloti avranno a disposizione solo 8 gomme divise per tipo di mescola disponibile per la gara. Le gomme saranno date ai team 2 ore prima della fine del Gp.

Per il 2012, invece, viene ribadita l'ammissione delle 1000, come già comunicato il 17 febbraio scorso. Viene altresì ribadita la disponibilità per i team che sceglieranno di correre con le moto da un litro nei team satellite di avere i serbatoi da 24 litri e la possibilità di usare 12 motori al posto di 6. Mentre le nuove case che decideranno di entrare ufficialmente in MotoGP potranno disporre di 9 motori per pilota al posto di 6.

Tra due anni, infine, la 125 cesserà definitivamente di esistere. La FIM da il via libera alla Moto3. La nuova categoria avrà motori monocilindrici di 250 cc con alesaggio massimo di 81mm. Ogni motore dovrà durare almeno 3 gare e non dovrà costare più di 10.000 euro. Non solo, la norma diffusa oggi parla di costruttori ammessi solo se capaci di soddisfare un minimo di 15 piloti. Facendo due conti, una media di 6 motori a stagione per 15 piloti fa 90 motori. Un livello difficilmente sostenibile per gli artigiani o le piccole case costruttrici. Speriamo solo di non assistere a un altro monomarca Honda.

 


Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti