Tu sei qui

Capirossi: "Tratto anche con LCR"

AUDIO - Il pilota imolese ancora sul mercato si concentra sulla Suzuki

Loris Capirossi di smettere di correre non ne ha proprio voglia. Pronto come sempre a gettarsi nella mischia di un Gp, a Brno parla più volentieri del suo futuro, ma non svela quale sarà la sua nuova cavalcatura.

Di certo le trattative con il team Pramac sono molto avanzate, ma non c'è solo questo sul piatto per Loris.

"Sto parlando anche con Cecchinello. Con Pramac siamo avanti, certo, e oggi posso dire che di carte per il 2011 sono più aperte di qualche tempo fa".

Comunque la Suzuki sta andando avanti con lo sviluppo.

"Abbiamo parti nuove da provare per lunedì. Sia di telaio che di aerodinamica, insomma tante cose".

Sei uno dei piloti con più esperienza, cosa pensi della Moto1 se ci sarà?

"Bisognerà vedere in primis se la faranno. Io sono molto interessato e contento se dovessero tornare le 1000. Ora non so se saranno motori prototipo o di serie, ma sicuramente questo tipo di moto potrebbero infoltire di molto la griglia di partenza della Motogp e non sarebbe male".

{mp3}11gp_brno/capigiobrno{/mp3}




Articoli che potrebbero interessarti