Tu sei qui

Pernat "Regalo una Ducati a Loris"

Il manager genovese ha compiuto proprio oggi i suoi primi 62 anni!

Pernat "Regalo una Ducati a Loris"

Ventisei anni “al contrario”, ama dire il sessantaduenne Carlo Pernat, una delle storiche eccellenze italiane ancora presenti nel motociclismo mondiale, nonostante la Spagna.

Sessantadue proprio oggi, il 9 agosto, portati ed esportati tra un colpo di tosse e una risata, con la vivace intelligenza di chi dalla vita ha sempre preso il meglio ma senza mai buttare via il resto... Non a caso il suo motto è “Il tempo non passa, arriva”.

Arriva, insieme al buonumore di una cena in collina festeggiato dagli amici storici, a raccontarsi le zingarate di una vita. Arriva, gara dopo gara, tra un colpo di scena e un colpo di spugna. Il rapporto umano è per lui la cosa più bella della vita e di questo ne è testimone, avendo avuto l’intuizione e il privilegio di tenere a battesimo campioni del motociclismo del calibro di Max Biaggi, di Valentino Rossi e di Loris Capirossi.

Trentun anni di carriera da numero uno e oggi ancora sulla breccia, in qualità di manager del pilota Loris Capirossi (Team Suzuki Rizla +) e consulente di Marco Simoncelli (Team Honda Gresini).

“E’ meraviglioso avere ventisei anni al contrario, i miei sono spesi bene – scherza allegramente – Adesso saltello come un grillo, non mi sento vecchio, e se il mio oroscopo dice che il segno del leone nella vecchiaia è soggetto ad avere qualche problema cardiaco, significa che forse tra una trentina d’anni mi potrebbe venire un colpetto al cuore”.

L’oroscopo però promette eventi che cambieranno la sua vita. Diventerà nuovamente manager di Valentino Rossi?

“Quello è territorio di Davide Brivio, ci mancherebbe! Ciò che succederà è il contratto di Loris Capirossi con Ducati Pramac il prossimo anno, e questa è una cosa bella per la mia carriera motociclistica; anche Loris è contento”.

A Brno ci sarà la dichiarazione relativa a Valentino in Ducati?

“Sì, penso che il lunedì  dopo la gara Valentino darà l’annuncio, almeno penso: quando c’è di mezzo Valentino c’è da toccarsi con la foglia di fico, perché non si sa mai! Oramai però i giochi con Ducati sono fatti, tirarla per le lunghe diventa anche stucchevole, alla fine”.

Potendo esprimere per il compleanno un desiderio che si realizzi, cosa chiederebbe Carlo Pernat?

“Se te lo dico non ci credi! – risponde il manager genovese, genoano ma soprattutto genuino – Desidero che il Genoa vinca lo scudetto, se succederà mi farò il mio primo tatuaggio: la decima stella!”.

Ascoltate l' audio dell'intervista

Buon Compleanno da tutta la redazione di GPone.com!

{mp3}10GP_LAGUNA/pernatcompleanno{/mp3}


I numeri di Carlo Pernat e i suoi piloti:

1979-1984 Responsabile Squadra Corse cross Gilera

1985-1989 Cagiva

1990- 1998 Aprilia (prese Max Biaggi nel 1991 e Valentino Rossi nel 1995)

1999 Commentatore TV in RAI

1999 ad oggi: manager personale di Loris Capirossi

2008 ad oggi: consulente di Marco Simoncelli

I suoi piloti negli anni: Loris Reggiani, Stefano Perugini, Loris Capirossi, Valentino Rossi, Max Biaggi, Eddy Orioli, Alex Gramigni, Roberto Locatelli, Randy Mamola, Pierfrancesco Chili, Niccolò Canepa, Marco Simoncelli.




Articoli che potrebbero interessarti