Tu sei qui

News Prodotto, Biaggi: "Speriamo non piova ancora!"

Dopo una breve vacanza, il romano alla scoperta di Silverstone

Dopo aver trascorso qualche giorno al mare e in montagna, Max Biaggi è pronto ad affrontare il week end inglese, dove raggiungerà il traguardo delle cento partenze nella Superbike.

Questo step - che non rappresenta il record, visto che, tra i piloti in attività, Corser ha disputato 347 gare ed Haga 278 - è un altro dei  numerosi capitoli che caratterizzano la carriera del "Corsaro".

"Ho corso a Silverstone soltanto nel 2007 quando siamo venuti con la Superbike - ha detto Max - ma non ho un buon ricordo perché, oltre alle numerose buche che c'erano, è stata annullata gara 2 per la troppa acqua sulla pista".

Il pilota dell'Aprilia ha dichiarato anche di essere concentrato sul campionato perché, anche se il margine è notevole, con 200 punti a disposizione non è possibile sbagliare.

"Qui a Silverstone, comunque, siamo quasi tutti nelle stesse condizioni per quanto riguarda la conoscenza della pista. Per moltissimi è nuova, anche se alcuni come Kiyonari ed altri ci hanno provato e corso più volte, salvo che per il tratto nuovo".

Non farà troppi calcoli, però, Biaggi domenica: "Cercherò soltanto di trarre il maggior vantaggio dalle due gare evitando errori, perché, come ho visto nel week end della MotoGP quando sono caduti in molti, questa è una pista facile solo apparentemente".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti