Tu sei qui

La Honda in difficoltà aspetta Stoner

Giornata sfortunata sia per Pedrosa che per Dovizioso, che perde il podio causa Rossi

Non è stata una buona giornata per la Honda, a Laguna Seca. E ciò chiarisce perché l'HRC abbia voluto così fortemente ingaggiare Casey Stoner. Pedrosa, infatti, è caduto mentre, al comando, stava provando a resistere alla pressione di Lorenzo, mentre Dovizioso ha perso la battaglia oper il terzo posto contro Valentino Rossi.

“Quando sono caduto stavo spingendo per mantenere il vantaggio su Lorenzo – ha detto lo spagnolo - Avevo un buon passo. Sfortunatamente ho preso una buca in ingresso curva e non ho potuto fare niente, mi sono ritrovato a terra. ?Sono deluso perché stavo facendo un’ottima gara e volevo vincere. L’unica cosa è pensare che stavo facendo una bella gara fino a quel momento, eravamo in testa e questo è la cosa da ricordare del fine settimana. Insieme alla squadra abbiamo fatto un ottimo lavoro, abbiamo migliorato e eravamo in gradi di combattere per la vittoria. Purtroppo non siamo riusciti a portare a casa il risultato ma ci ripresentiamo competitivi alla prossima gara”.

Insoddisfatto anche Dovizioso.

“Non posso essere contento di questo risultato – ha ammesso il forlivese - perché puntavamo al podio. Ho fatto una buona partenza, ma trovandomi all’interno della Curva 1 sono rimasto chiuso. Nei primi tre giri ho perso un po’ di tempo dietro a Spies e questo oltre a rallentarmi mi ha fatto perdere il contatto con i primi. Giravo con un passo di 1’.22.5, pensavo di poter mantenere il terzo posto, ma negli ultimi giri quando Valentino ha abbassato il tempo e ha iniziato a girare in 1.22 basso non sono riuscito a girare così veloce. Perdevo nel terzo e nel quarto settore e non sono riuscito a riprenderlo quando mi ha passato. Mi dispiace perché non è il risultato che speravamo. Dobbiamo continuare a lavorare, a migliorare il passo gara per poter combattere per vincere le gare”.

Articoli che potrebbero interessarti