Tu sei qui

News Prodotto, Rainey nel box di Rossi, ma è Rex

Il figlio del grande Wayne questo fine settimana lavorerà per Valentino

Nel box di Valentino Rossi da ieri c'è un nuovo arrivo. Un giovanissimo aiuto-meccanico molto speciale. A guardarlo bene in viso ci sembra di conoscerlo perché assomiglia ad un pilota che per la casa di Iwata ha conquistato ben tre titoli iridati di fila. No, non si tratta di Kenny Roberts, ma di colui che è stato il suo pupillo: Wayne Rainey. Dunque parliamo di Rex Rainey, che all'epoca dello sfortunato incidente del papà, nel 1993, era piccolossimo ed ora è il giovane che vedete in fotografia in compagnia di Valentino Rossi. Rex non vuole fare il pilota, ma ha sentito abbastanza il fascino di Laguna Seca da non potersi perdere un fine settimana dentro il box del numero 46.

Per la cronaca, ovviamente, Rex è il primo a destra, in compagnia di Bernard Ansiau, il telemetrista Matteo Flamigni e di un pilota che, evidentemente, recentemente ha avuto un incidente in moto.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti