Tu sei qui

News Prodotto, Jonathan Rea velocissimo a Suzuka

Il britannico nell'equipaggio leader delle libere per la 8 ore mondiale

Comincia bene l'avventura di Jonathan Rea alla 8 ore di Suzuka. Infatti la Honda CBR 1000 RR n°11 del team F.C.C. TSR Honda che il pilota britannico divide con Akiyoshi e Yuki Takahashi ha stabilito il miglior tempo al termine delle due sessioni di prove libere che si sono tenute oggi (stanotte in Europa) sul circuito di Suzuka.

E la superiorità del terzetto è stata notevole se consideriamo che ha realizzato il tempo di 2'08"789, quasi otto secondi meglio dell'altra Honda (MuSASHI HARC-PRO Racing team) guidata da Kiyonari, Nakagami e Takumi Takahashi, mentre un'altra CBR 1000 affidata a Ito e Tamada è quarta.

La prima Suzuki - in mezzo a ben sette Honda - è terza ed è ovviamente quella del team Yoshimura affidata a Sakai, Aoki e Kagayama, distaccata di circa un secondo.

L'unico nostro rappresentante, Ivan Goi è indietro con l'Aprilia RSV4 Factory del team Aprilia D.D. Boys with A-Style. Insieme al suo compagno di squadra Tsuda è intorno al quarantesimo posto con il tempo di 2'18"790. Un'altra Aprilia con equipaggio interamente giapponese è al 36° posto. Le due Ducati private sono in fondo allo schieramento.

Domani - quando in Italia sarà ancora notte - ci sarà la prima sessione di prove ufficiali.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti