Tu sei qui

News Prodotto, De Puniet: "tornerò in pista a Brno"

Il pilota del team LCR di buon umore dopo l'operazione

Randy de Puniet è stato vittima di una caduta spaventosa ieri nel GP di Germania al Sachsenring riportando la frattura della tibia e del perone della gamba sinistra.

Il Francese è stato poi trasportato in elicottero al vicino Ospedale di Hartmannsdorf per procedere subito all’intervento chirurgico necessario a ricomporre la frattura. L’intervento di quasi due ore è stato attentamente organizzato dal Dottor Costa con l’equipe medica del Dottor Ulf Schendel nella tarda serata di ieri ed ha avuto un ottimo esito. Al 29-enne è stato applicato un perno in titanio e potrà lasciare la clinica già domani per iniziare il periodo di riabilitazione seguito dallo staff della Clinica Mobile.

“Noi piloti corriamo sempre il rischio di cadere e romperci qualcosa - ha detto Randy - ma succede sempre quando sei convinto che non accada. Dopo l’incidente quando Kallio mi ha involontariamente schiacciato la gamba ho capito subito che era qualcosa di serio. Ma l’operazione è andata molto bene e sto meglio ora. Devo ringraziare il Dottor Costa e tutto lo staff dell’ospedale per l’ottimo lavoro che stanno facendo. Dicono che ci vorranno 6 settimane per tornare in pista ma io farò di tutto per essere a Brno”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti