Tu sei qui

News Prodotto, Moto2: Tomizawa ok, Italiani così così

Continua a piovere. Iannone in crisi, Corsi e Baldolini si difendono

Pista bagnata anche per il warm-up della Moto2. Ieri, pomeriggio, in qualifica, con pista asciutta, era parsa, ancor più che in altri weekend, la categoria degli italiani.

Oggi, sotto l'acqua, lo è stata un po' meno: Iannone, che partirà dalla pole, appena 29°. Migliore dei nostri Simone Corsi, settimo. Poi Baldolini, decimo.

Ha sorpreso un po' la defaillance di Andrea Iannone, che sul bagnato si è sempre fatto valere. Male  Rolfo, Canepa e Corti, uno dietro l'altro nella parte bassissima del tabellone dei tempi.

Tomizawa ha ripreso il comando delle operazioni, dopo averle abbandonate per qualche tempo. Anche in Moto2, così come per la 125, se le condizioni meteo rimarranno queste, possibili parecchie sorprese, in una gara che, folta di partecipanti sarà da affrontare, soprattutto nelle prime battute, con molta attenzione.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti