Tu sei qui

News Prodotto, SBK: Yanagawa al posto di Vermeulen

Uno dei simboli della Kawasaki SBK sostituirà l'australiano a Silverstone

Il Kawasaki Racing Team ha comunicato ufficialmente che sarà il giapponese Akira Yanagawa a sostituire l'infortunato Chris Vermeulen per la decima tappa del mondiale Superbike, in programma il 1° agosto a Silverstone.

Il 39enne Yanagawa ha una lunga storia agonistica alle spalle con la Casa di Akashi, avendo corso per oltre un decennio per la "verdona" sia nel mondiale Superbike che nella All Japan Road Race.

Dal 1997 al 2001, Akira ha preso parte ad oltre 100 manche del mondiale delle derivate di serie, centrando tre vittorie e 20 podi di tappa. Nel 1997, sul circuito austriaco A1 Ring, fu il primo pilota giapponese a vincere una gara della Superbike al di fuori del suo Paese; a quella vittoria seguì quelle di Sugo, chiudendo la stagione al quarto posto, suo miglior piazzamento in classifica generale. Vinse ancora a Sugo nel 1999.

"Mi dispiace per Chris Vermeulen e gli auguro buona fortuna per una pronta guarigione. - dice lo stesso Yanagawa - In sua assenza, sono molto felice di poter aiutare il Kawasaki Racing Team. Sono passati molti anni da quando ho lasciato la Superbike iridata e quindi sarà un piacere tornare in questa serie e di correre la gara di Silverstone. Con la Kawasaki e con la Ninja ZX-10R ho un rapporto di lunga data e quindi sono sicuro che tutto andrà bene e spero di fare un bel risultato".

Da rilevare che Yanagawa era uno dei collaudatori incaricati di portare in pista per i primi test la nuova Ninja ZX-10R del 2011 nella quale sono riposte molte aspettative da parte dei dirigenti e dei tifosi della Kawasaki.

Soddisfatto dell'operazione Yanagawa anche Ichiro Yoda, Kawasaki Motor Europe Racing Manager. "La scelta di Yanagawa, per KHI e PBM è stata naturale nell'ottica di sostituire Chris. Akira ha fatto parte della famiglia Kawasaki per molti anni e sono sicuro che darà il massimo per la gara di Silverstone. Lui è un pilota ancora molto attivo e in sella alla ZX-10R si sentirà a casa".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti