Tu sei qui

News Prodotto, Moto2: Distrutta la Scot di Canepa

Difettosi gli estintori del Montmelò, nulla è rimasto della moto

Non è rimasto nulla di recuperabile della Scot Gp210 di Niccolò Canepa dopo l'incidente del Montmelò.

I commissari di pista che erano accorsi sul posto, hanno dichiarato alla squadra, quando i meccanici sono andati a recuperare il rottame, che gli estintori erano difettosi.

Del Gp della Catalunya, questo è un altro episodio di "mala-sicurezza". Cosa sarebbe successo se ad essere avvolto dalle fiamme fosse stato un pilota? Fortunatamente non è accaduta una cosa simile.

Il Team RSM Scot, comunque, dopo il recupero di quello che è rimasto della loro moto, hanno potuto constatare l'impossibilità di recuperare anche solo una vite dall'ammasso annerito e puzzolente che è stato loro consegnato dal personale di pista.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti