Tu sei qui

News Prodotto, In pista la Kawasaki 2011 Superbike

Primi test per la versione Racing della Ninja ZX-10R 2011 sul circuito di Suzuka

Alla Kawasaki vogliono fare le cose per bene - sperando di non deludere come spesso è accaduto negli ultimi anni - e hanno già portato in pista la versione 2011 della Ninja ZX-10R di cui solo ieri era stata diffusa la prima foto statica ufficiale.

Teatro della prima uscita è stato il circuito di Suzuka che potrà fornire al termine dei test - che si concluderanno domani - un immediato riscontro, pur con le differenze regolamentari, con le prestazioni delle moto che parteciperanno alla 8 ore di Suzuka del prossimo 25 luglio.

La moto è scesa in pista con la carenatura priva di colorazioni e sponsorizzazioni, mettendo in risalto le linee spigolose. Completamente nascosti telaio e motore che dovrebbero essere le vere novità del nuovo modello, mentre si riesce ad intravedere il radiatore di grandi dimensioni.

A portare in pista la Ninja ZX-10R 2011 è stato il pilota-collaudatore giapponese Hidemichi Takahashi, - mentre ai box c'era Akira Yanagawa, vincitore di tre gare di WSBK, che proverà domani - in attesa che arrivi ad agosto Chris Vermeulen, sperando che l'australiano abbia ulteriormente recuperato dall'incidente di Phillip Island. In Giappone dovrebbe esserci anche Tom Sykes, del quale non sembra certa la riconferma da parte del team di Paul Bird che gestisce la squadra ufficiale Kawasaki in Superbike. Ancora nessun contatto sembra esserci stato con top rider, perché alla Kawasaki preferiscono prima verificare il reale potenziale della nuova moto.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti