Tu sei qui

News Prodotto, Marquez:bene i test ma vale il GP

Lo spagnolo è soddisfatto dei test ma pensa al mondiale

Marc Marquez da domenica è leader del mondiale 125 per un solo punto dal connazionale Pol Espargaro e a 14 dall'altro spagnolo, Nico Terol, che però ha subito un grave infortunio nel GP di casa e potrebbe perdere alcune gare.

Nei test di Aragon sta spiccando per superiorità e sembra veramente determinato a mantenere il predominio nel mondiale.

“Questo circuito è bello – racconta felice il 17 enne spagnolo - mi piace, ha una discesa che mi ricorda il Mugello.

Oggi cerchiamo di migliorare ancora ma già da ieri ho avuto molto feeling con la mia Derbi. Ieri sono stato molto veloce ma non credo comunque che abbia molto senso paragonare i tempi fra i piloti perché sono consapevole del fatto che molti stiano provando nuovi setting e che non si stiano concentrando molto sui tempi. Ad esempio io ieri mattina ho fatto il miglior tempo e in quel momento ho deciso di modificare il setting e di provare un pneumatico nuovo.

Siamo là davanti. Quello che conta in questo momento è la gara della Germania (tra dieci giorni, ndr)”.

Giovani ma con le idee chiarissime, questi piloti della 125: le chiacchiere stanno a zero, contano solo i risultati.

E' l'atteggiamento giusto per vincere un mondiale...

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti