Tu sei qui

News Prodotto, CIV: Massei quasi campione STK 600

A Misano vince Davide Fanelli dopo una gara entusiasmante. Baiocco nella 1000

Chi dice che in Italia non ci sia un vivaio, avrebbe dovuto vedere la gara della Superstock 600 tricolore a Misano con alcuni dei nostri migliori giovani che hanno disputato una delle più belle gare della stagione. Alla fine l'ha spuntata Davide Fanelli - uno dei pochi in sella alla Honda, in una categoria dove la Yamaha è molto diffusa - che ha "cercato" fortemente la sua prima vittoria titolata. Il pilota di Urbino ha preceduto Lorenzo Zanetti, unico ad avere l'aritmetica possibilità di contrastare la vittoria del titolo da parte di Fabio Massei. Il romano del team Piellemoto - reduce da un'altra conquista, quella del diploma di perito aeronautico - ha avuto difficoltà di grip nel finale e si è dovuto accontentare del terzo posto. Per molti giri Massei è stato aritmeticamente campione italiano avendo oltre 50 punti su Zanetti. A due gare dal termine del CIV, ha 36 punti di vantaggio che gli consentono di affrontare con una certa il finale di stagione.

Come la Superstock 600, anche la 1000 è stata interrotta dopo poche battute con una bandiera rossa. In questo caso il problema è nato dalla rottura del motore della Ducati di Domenico Colucci che ha costretto alla pulizia della pista dall'olio sparso. Alla ripartenza (con gara disputata per somma di tempi) grande battaglia sportiva tra Marco Bussolotti (Honda), Matteo Baiocco (Kawasaki), Luca Verdini (Honda) e Davide Giugliano (Suzuki) che si sono scambiati a lungo le posizioni.

La classifica aggregata tra i due spezzoni vede la vittoria di Baiocco per 66/1000 su Bussolotti; terzo è Verdini che ha la meglio su Giugliano, penalizzato dal risultato nella prima frazione. Il campionato vede sempre in testa Ivan Goi (oggi settimo) con 87 punti contro gli 82 di Verdini, i 68 di Bussolotti ed i 54 di Baiocco.

La prossima gara del CIV si disputerà il 21 settembre sul circuito di Imola, una settimana prima del mondiale.


{loadposition adsense}
Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti