Tu sei qui

News Prodotto, 125: Stravince Marquez e fa 4

Il catalano ha dominato. Sul podio anche Smith ed Espargarò, Terol sciupone

Marquez ha messo il suo sigillo sulla gara del Montmelò e, cosa più importante, lo ha messo sul mondiale della ottavo di litro che ora conduce con un solo punto di vantaggio su Espargarò. Non solo, il catalano ha anche levato a Rossi uno dei suoi record essendo diventato il pilota più giovane a vincere di fila 4 gp.

Mentre Marquez se ne andava da solo in giro per la pista, gestendo un vantaggio sempre più abbondante, rimanevano, in lotta per il podio, Nico Terol, Pol Espargarò e Bradley Smith. Come spesso accade nella gare della 125, questi tre piloti se le sono date di santa ragione per tutta la durata della gara, arrivando ai ferri corti proprio nell'ultimo giro.

Proprio nella curva "Barcellona", Espargarò e Smith hanno tentato un attacco e Terol, già apparso nervoso pochi metri prima, è scivolato perdendo l'aderenza all'anteriore. Per Nico si tratta di un brutto colpo, a parte la perdita di una buona posizione in gara, Terol ha anche perso la leadership del mondiale (ora presa da Marquez) ed è scivolato in terza posizione a 118 punti.

Con Savadori che non è riuscito a partire per aver perso il tappo (!!!) del serbatorio della sua moto nel giro di allineamento, a difendere il tricolore sono rimasti Grotzky e Marconi. Il pesarese ha fatto un'ottima gara lottando nelle prime dieci posizioni, concludendo in 12/a piazza, mentre Marconi ha chiuso in 18/a posizione. Male, come sempre Ravaioli, 22/o su 23 al traguardo.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti