Tu sei qui

News Prodotto, SBK: In arrivo le nuove regole

Continuano le riunioni tra la Infront, le Case e i team per i regolamenti 2011

A Misano si è tenuta la prevista riunione tra Infront, le Case e i team per discutere le nuove norme 2011 alla luce delle proposte fatte a Miller e sulle quali le varie parti hanno espresso il loro parere.

Come anticipato da GPone.com, poche dovrebbero essere le modifiche al regolamento della Superbikem giudicata da (quasi) tutte le Case già soddisfacente. "C'è un clima molto positivo. - ha detto Paolo Flammini - Per la prima volta negli ultimi anni, parlando del regolamento tecnico, c'è stata una comunità di vedute tra e con le Case".

Entrando nel dettaglio, per la Superbike è previsto un aumento del peso che dovrebbe essere dell'ordine di 3-5 chili, mentre è allo studio l'adozione di una sola misura per la gomma anteriore. Sempre in tema di pneumatici anteriore si sta valutando la limitazione nel numero di quelli montati sui cerchi durante le prove. Altro elemento di valutazione, la riduzione della durata delle sessioni di prova.

Più importanti gli interventi nella Supersport dove è ormai acquisita la decisione di adottare una sola moto e un solo motore di scorta a gara con evidenti vantaggi in termini di costi. Il peso delle moto dovrebbe aumentare di 2.3 kg mentre potrebbe essere proibita l'adozione del carbonio sulle carenature. In discussione, inoltre, una regolamentazione per quello che riguarda l'air box. A settembre-ottobre sarà presa una decisione su quali e quante trasferte extra europee riservare alla Supersport.

Infine, per la Superstock, confermato l'innalzamento del limite di età a 22 per la 600 ed a 26 per la 1000.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti