Tu sei qui

News Prodotto, Rossi: "Voglio tornare a Brno"

Valentino affida a un comunicato le ultime notizie sulla sua convalescenza

"Sono passate tre settimane dopo l'incidente e due da quando sono stato dimesso dall'ospedale, e io sono molto contento di come sta procedendo il mio recupero".

Queste sono le prime parole di Valentino Rossi affidate a un comunicato stampa diffuso in serata.

"Mi sento molto meglio - prosegue la nota - e sto iniziando a vivere una vita semi-normale, anche se per una 'vita completamente' normale dovrò aspettare fino a quando sarò tornato sulla mia moto! Sto camminando con le stampelle e da pochi giorni sono stato in grado di mettere il piede a terra. Onestamente, non credevo di stare bene così in fretta, mi riferisco sia al livello fisico che nel mio 'spirito'".

Valentino prosegue raccontando l'andamento della terapia riabilitativa alla quale si sta sottoponendo.

"La riabilitazione - continua ancora Rossi nella nota - sta procedendo come di consueto, sia con la camera iperbarica sia con alcuni esercizi in palestra. Purtroppo la mia spalla ancora mi dà qualche dolore, ma sto lavorando sui muscoli per ridurre il dolore un po'. Se la riabilitazione prosegue senza guai e se tutto continua ad andare in questo modo, allora il mio obiettivo è quello di tornare al Gran Premio di Brno Ceca".

Rossi parla nella nota anche della sua lontananza dal mondo delle corse.

"Ho iniziato ad uscire di casa - afferma Valentino nella nota - e i miei amici non mi hanno lasciato da solo neppure per un minuto, anche se io non sono abituato a passare così tanto tempo a Tavullia! Mi manca molto la mia moto, la mia squadra e il paddock e questa nuova sensazione mi spinge a guarire il più velocemente possibile".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti