Tu sei qui

News Prodotto, Checa "Sfrutterò ogni occasione"

Lo sfortunato protagonista della gara di Miller ha provato a Misano l'airbag

Dopo Miller non ha voluto più sentir parlare di moto per qualche giorno ("Ho fatto un bel giro in bicicletta in America, almeno non aveva il motore!" ha detto) ma Carlos Checa si è presentato a Misano con un gran voglia di rifarsi sulla sfortuna.


"I test sono andati bene - ha dichiarato il pilota dell'Althea racing - e sono contento del ritmo che ho tenuto. Nelle prove di domani e di sabato devo soltanto trovare il giusto set up con le gomme da gara, tenendo conto delle temperature che avremo. Sono, comunque, molto fiducioso di poter sfruttare al meglio le potenzialità della Ducati che sembra fatta apposta per questa pista".


Hai provato nuove coperture Pirelli?

"Nei test ho provato solo un nuovo anteriore ma non mi ha convinto, quindi userò quello che conosco mentre per il posteriore vedrò tra quelli che porterà la Pirelli per la gara di scegliere il più adatto con la temperatura che ci sarà".


Nei test hai provato anche l'airbag dell'Alpinestars

"Sì, anche se non era attivo. Volevo intanto verificare come riuscivo a girare con il dispositivo. L'Alpinestars ci sta lavorando da tempo e in paio di occasioni ho già fatto da cavia indossando dei sensori. A Misano l'abbiamo fissato alla tuta e devo dire che il peso un po' si fa sentire ma so che stanno già lavorando per alleggerirlo. Secondo me è già pronto, però, per l'utilizzo su strada".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti