web counter
Carlo Pernat
Gigi Soldano
Paolo Scalera
Ugo Passerini
Tuesday, 31 March 2015
Italian English
MGP QAT USA ARG SPA FRA ITA CAT NED GER USA CZE GBR SMR SPA JPN AUS MAL VAL SBK AUS THA SPA NED ITA GBR POR SMR USA MAL SPA FRA QAT

Print

MotoGP, Calendario 2014: Laguna Seca addio

- MotoGP

Calendario 2014: Laguna Seca addio - GPOne.comLa bozza del calendario per il 2014 non è ancora stata mostrata, ma le prime indicazioni girano già nel paddock di Aragon.

La prima è che Laguna Seca è ormai fuori dai giochi, la MotoGP il prossimo anno farà tappa a Indy e Austin ma non più in California. Il tracciato del Cavatappi aveva un contratto già firmato per il prossimo anno, ma le cose sono cambiate negli ultimi mesi. Sembra che siano stati i soldi il problema, la Ceo del circuito Gill Campbell ha incontrato durante il GP di Silverstone Carmelo Ezpeleta. La Dorna gli avrebbe chiesto un milione e mezzo di dollari in più, richiesta che non sarebbe stata accettata.

Laguna Seca dovrà quindi farsi da parte, in favore del Sud del continente americano. Il campionato inizierà come da tradizione in Qatar, il 30 marzo, e ad aprile è prevista la gara in Argentina. Il GP del Brasile, prudenzialmente, è stato messo in programma verso la fine della stagione, ma probabilmente potrebbe slittare di un anno. Il punto definitivo sulla situazione dei lavori si farà nei primi mesi del 2014, poi si prenderà una decisione. Come già successo per l’Argentina non è difficile pensare che sarà difficile riuscire a completare la modernizzazione del circuito di Brasilia in tempo.

I Gran Premi saranno quindi 19, che potrebbero diminuire a 18 in corsa. Tutte e quattro le tappe spagnole al momento sono state confermate, anche se la prima sarà quella di Barcellona e non Jerez, che cambierà data.