web counter
Wednesday, 02 September 2015
Italian English
MGP QAT USA ARG SPA FRA ITA CAT NED GER USA CZE GBR SMR SPA JPN AUS MAL VAL SBK AUS THA SPA NED ITA GBR POR SMR USA MAL SPA FRA QAT

Print

SBK, Michel Fabrizio lasciato a piedi!

- SBK

Michel Fabrizio - GPOne.comMichel Fabrizio al momento è a piedi. Il team Red Devil, infatti, come leggete nella nostra anticipazione, lo ha sostituito con Toni Elias.

Michel in questo momento, raggiunto da una nostra telefonata, preferisce non parlare. E noi preferiamo non dire altro. I motivi che hanno portato al divorzio, comunque, originano dalla stessa notizia che ha rischiato di fargli saltare il GP di Silverstone.

In questo momento il suo manager è iinpegnato in febbrili consultazioni per trovargli una moto con cui correre il prossimo Gran Premio, ad Istanbul. Ci sono voci che lo vorrebbero in sella alla Honda dell'infortunato Rea, ma per il momento la notizia non è stata confermata.

Speriamo di avere presto buone notizie, e soprattutto che Michel trovi il team che merita. E' vero infatti che il pilota romano ha avuto buone occasioni, ma crediamo che meriti senza alcun dubbio di restare in Superbike.

UPDATED - Michel in realtà sembra che non vedesse l'ora di lasciare la sua precedente squadra, principalmente per motivi economici. Al manager della squadra, Petricca, trovata una alternativa a costo zero con l'aiuto della Dorna per i medesimi motivi l'alternativa è parsa un dono dal cielo. Questo probabilmente significherà un bel 'pari e patta' fra Fabrizio e la sua ex squadra, il che fa vedere sotto una luce nuova la querelle iniziata a Silverstone sulla base di dissapori economici.