web counter
Giovedì 30 Ottobre 2014
Italian English

QAT

AME

ARG

SPA

FRA
ITA

CAT

NED

GER
INP

CZE

GBR

RSM

ARA

JPN

AUS

MAL

VAL

AUS

ARA

NED

ITA

GBR

MAL
ITA

POR

USA

SPA

FRA

QAT

Stampa

Bradl con Honda fino alla fine del 2014

Martedì 13 Novembre 2012 20:17 di rm - Latest News

Stefan Bradl con Guenther Wiesinger, che ha visto correre il padre, Helmut - GPOne.comStefan Bradl (nella foto al fianco di Guenther Wiesinger, direttore di Speed Week) ha fatto una buona stagione al debutto in MotoGP, ha sbagliato poco e imperato in fretta a gestire gli oltre 200 CV delle mille. Il tedesco ha chiuso all’8° posto il suo primo anno nella classe regina, la Honda è rimasta soddisfatta delle sue prestazioni e ha deciso di prolungare il suo contratto fino alla fine del 2014. Bradl ha firmato un accordo direttamente con la HRC, mentre quello che lo lega al team di Lucio Cecchinello scadrà alla fine del prossimo anno. Ma esiste un accordo anche con LCR per proseguire la collaborazione.

Nakamoto aveva elogiato Stefan solo ieri: “sono soddisfatto della sua stagione e mi aspetto migliori ulteriormente”. Ha fatto seguire le parole ai fatti e Bradl è molto soddisfatto del suo rapporto con la Casa dell’ala dorata: “ la HRC mi ha sostenuto molto in questa stagione - ha dichiarato a Speed Week - Ho avuto fin dal primo test di Sepang il miglior materiale e ho potuto collaudare nuove parti del 2013 da settembre. Inoltre ho avuto degli ingegneri HRC nel mio box. A Valencia possibile avevo dei nuovi componenti , ma la ha scombinato i piani. Con questo contratto potrò lavorare più serenamente nei prossimi due anni ". Bradl sa i posti nel team ufficiale sono occupati per i prossimi due anni, "ma io farò di tutto per guadagnarmi un posto in quella squadra", ha garantito Stefan.